Mount Gay Round Barbados Race Series 2016

Mount Gay Round Barbados Race Series 2016: il più importante evento sportivo e nautico dell’isola di Barbados

La nuova edizione della Mount Gay Round Barbados Race Series torna dal 16 al 24 gennaio 2016. La regata, organizzata da Barbados Cruising Club in collaborazione con Barbados Tourism Marketing Inc. e Mount Gay Rum, giunge quest’anno all’80° edizione e segna l’inizio ufficiale delle celebrazioni per il 50° anniversario dell’Indipendenza di Barbados, che si prolungheranno per tutto il 2016.

La regata rappresenta uno degli eventi chiave nei Caraibi per il mondo della vela con tre appassionanti giornate di gara lungo la costa – Coastal Racing Series (il 17-18-19 gennaio), la Mount Gay Rum Round Race intorno all’isola, evento clou che si tiene da tradizione il 21 gennaio (giorno di festa nazionale a Barbados) e la Ocean Race il 24 gennaio, la traversata in mare aperto fino ad Antigua dove gli equipaggi potranno proseguire la competizione partecipando alla Superyacht Challenge.

Nei giorni della regata, equipaggi e pubblico potranno immergersi nello spirito tipicamente bajan, partecipando alle numerose feste dove il rum Mount Gay farà da protagonista: da non perdere il Welcome Party al Barbados Cruising Club il 16 gennaio e The Regatta Dinner seguito da premiazione al The Beach House il 22 gennaio, oltre ai party post-regata in programma tutte le sere, con la migliore musica dell’isola. Nel giorno di riposo, il 20 gennaio, sarà possibile partecipare ad una visita delle distillerie di Mount Gay Rum, il rum più antico del mondo, e assistere alla partita di polo Regatta Polo Exhibition Match presso l’Holders Polo Field.

In occasione del 50° anniversario dell’Indipendenza dell’isola, Barbados Tourism Marketing Inc. ha stretto una collaborazione con Team Concise, il team britannico specializzato in competizioni in alto mare. Il trimarano MOD70 -Concise 10 e il Class 40 – Concise 8 saranno brandizzati con Ms BARBADOS, per tutta la stagione invernale e faranno base vicino alla capitale Bridgetown. Team Concise approderà a Barbados il 15 dicembre dopo che Concise 10 avrà completato la RORC Transatlantic Race e Concise 8  la Transat Jacques Vabre race dalla Francia al Brasile. Le due imbarcazioni si alleneranno quindi per ottenere nuovi record del giro dell’isola: un vero e proprio spettacolo di velocità che i visitatori potranno ammirare dalla spiaggia.

La prima gara ufficiale lungo le coste di Barbados fu indetta nel 1936, quando a sfidarsi furono cinque schooner commerciali: l’obiettivo era quello di stabilire quale fosse il più veloce. Sea Fox (al comando del capitano Lou Kenedy) fu il vincitore assoluto, percorrendo la rotta in 10 ore e 20 minuti, mentre il premio di consolazione alla nave più lenta andò a un barile di rum Mount Gay. Questo premio fu disdetto diversi anni dopo in seguito alla scoperta che alcuni concorrenti temporeggiavano intenzionalmente al largo per giorni per vincere il premio.

Oggi, i premi della Mount Gay Round Barbados Race Series sono assegnati a chi riesce a battere i record di velocità delle precedenti edizioni, suddivisi per categoria di imbarcazione. I vincitori riceveranno una quantità di Mount Gay Rum pari all’altezza dello skipper. Nel 2015, tre team riuscirono ad aggiudicarsi i premi, per un totale di 78 casse di Mount Gay Rum.

Per partecipare alla Mount Gay Round Barbados Race Series non è necessario essere esperti velisti. E’ possibile infatti entrare nel vivo dell’azione prenotando il proprio posto a bordo di uno yacht charter partecipante alla gara: al momento 14 compagnie di yacht offrono questa possibilità, una grande occasione per vivere a 360° il mare di Barbados ed essere protagonisti di uno degli eventi più appassionanti e divertenti dell’isola. La lista delle compagnie di yacht charter che offrono questo servizio sono disponibili su: www.mountgayrumroundbarbadosrace.com

Per chi desidera visitare Barbados nel mese di gennaio, assistendo agli eventi della Mount Gay Round Barbados Race Series, sono inoltre disponibili pacchetti di viaggio dei tour operator italiani, visionabili su www.visitbarbados.co

Photo credits: Barbados Tourism Marketing Inc

Related Articles

About author View all posts Author website

Enjoy Barbados

Enjoy Barbados

Su Enjoy Barbados trovate tutti i consigli e i suggerimenti per organizzare una vacanza a #Barbados in coppia o in famiglia, tips and tricks per organizzare e pianificare un viaggio a Barbados nel Mar dei Caraibi

Hai letto l'articolo? Se vuoi puoi lasciarci un tuo commento in merito